Nell’accostarci alla cosmogonia, la disciplina che si occupa di investigare le origini dell’universo nei vari contesti tradizionali e culturali, ci troveremo di fronte ad alcune costanti che potremmo definire sorprendenti, specie considerandole nella loro natura globale. Nel suo bel saggio breve, intitolato "Homo Superior" (tesi di laurea, Università di Sassari, 2007), il Dottor Nicholas Mur ci accompagna in un affascinante...
L’orrore Il 31 Ottobre 2010 usciva per la prima volta nelle televisioni americane la serie zombie horror The Walking Dead. Tra le prime sequenze della serie vi era una delle più potenti che possa ricordare nel mondo zombie horror, adeguatamente descritta dalla sua colonna sonora: “Mercy of the living” (“la misericordia dei viventi”) di Bear McCreary. Nella scena il protagonista Rick...
Introduzione (a cura di Vincenzo Martucci) Nei tempi correnti è più facile parlare senza pensare che pensare senza parlare, con tutte le terribili conseguenze che possono immaginarsi (oltre che rilevarsi). A ciò, la soluzione più scontata e che spesso viene proposta (e in alcuni casi accolta e adottata) è quella di limitare o impedire l'espressione delle opinioni riducendo magari gli spazi fisici,...
Perché è sbagliato assimilare il rifiuto di Savona a quelli di Previti e Gratteri L’incertezza che da giorni ammanta il panorama politico-economico nazionale è, come noto a tutti, l’ineluttabile conseguenza del niet opposto dal Presidente Mattarella alla nomina del Prof. Paolo Savona a capo del Ministero dell’Economia. Prima di provare a dare una risposta di carattere eminentemente giuridico e...
Le paure dell’età del terrore ricordano da vicino il discorso di Gramsci, l’idea cioè che tra un periodo storico che si conclude e uno in fase di avvento si generino i mostri. Ritorna così il discorso della circolarità triste dell’uomo tra progresso e regresso, pace e conflitto, il continuo pendolo invocato dai realisti come prova ultima della necessità di...
La paura e il cercarsi a vicenda in essa Un sano realismo vorrebbe probabilmente che la ricerca di un nuovo o rinnovato attivismo (tale si può definire per gli amanti del progresso in primis e successivamente per gli amanti della storia) fosse induttiva e non deduttiva; ricavata cioè dai fatti e non dalle parole e  dall’esplorazione dei mondi anziché del...
La Democrazia come potere del popolo: Rousseau e il Souverain Partendo dall’etimologia del termine, “Democrazia” appare come un termine inequivocabile del vocabolario politico: si tratterebbe inevitabilmente del potere/governo (kratos) del popolo (demos). Al di là delle varie scuole di pensiero, Democrazia rimanda infatti al concetto di “sovrano” espresso da Rousseau nel suo Du Contrat Social nel 1762: “si vede in questa...
  È fermo al Senato da ben sette mesi il disegno di legge (ddl) recante “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”. Il ddl è stato oggetto di numerosissimi emendamenti da parte della Camera dei Deputati, che lo ha infine approvato il 20 aprile scorso. Recentemente sul fine vita si è espresso anche Papa Francesco, che...
error: Content is protected !!