Home I Papi e la Cina

I Papi e la Cina

Il lavoro proposto, oltre ad essere una narrazione storica delle relazioni tra i Pontefici e i diversi Governi della Cina repubblicana, vuole offrire al lettore un quadro di riferimento per quanto possibile esaustivo al fine di comprendere le dinamiche politiche, sociali e culturali che hanno portato alla firma dello storico accordo sulla nomina dei vescovi tra la Santa Sede e Pechino nel settembre 2018.

Eccoci giunti al terzo appuntamento del focus "I Papi e la Cina". Nel primo articolo dedicato al tema si è osservata la genesi dei rapporti diplomatici tra la realtà nazionalista Cinese e la Chiesa di Benedetto XV. Nel secondo approfondimento, poi, è stata analizzata la frattura consumatasi tra il nuovo regime comunista di Mao e la Chiesa di Pio...
Proseguendo nell'intento di ricostruire la storia delle relazioni diplomatiche tra la Santa Sede e la Cina, si è giunti all'anno 1949, punto di non ritorno della millenaria storia dello sconfinato stato asiatico. Le truppe di Mao hanno conquistato il potere e una nuova Cina è sorta dalle macerie di una sanguinosa guerra civile. Nel precedente approfondimento si è visto...
Il 22 settembre del 2018 la sala stampa vaticana ha diramato un comunicato ufficiale con il quale informava dell’avvenuta firma di un accordo provvisorio tra la Santa Sede e la repubblica Popolare cinese sulla nomina dei Vescovi. Questo avvenimento rappresenta innegabilmente uno dei momenti più “alti” della diplomazia vaticana e del pontificato di Papa Francesco. Non bisogna, però, guardare...
error: Content is protected !!