Home Politica Estera e Diplomazia

Politica Estera e Diplomazia

“La politica è l’arte del possibile, la scienza del relativo” (Otto Von Bismarck) Dinnanzi al continuo mutare dell’assetto politico internazionale, la comprensione e l’analisi panoramica degli eventi chiave e dei personaggi rilevanti nell’articolato mondo delle relazioni tra le potenze mondiali non può prescindere da un’in-formazione quotidiana.La rubrica offre la possibilità di una diversa lettura delle contingenze politiche e mette a disposizione una piattaforma per la ricerca critico-analitica a 360 gradi con il fine ultimo di offrire punti di vista alternativi, senza lesinare il politicamente scorretto, sull’Ars Politica. “Quando vogliono guadagnare tempo, i governanti chiedono di parlare.” (Henry Kissinger, L’Arte della Diplomazia)

Prendiamo ora in considerazione l’ultimo scenario coinvolto dalle elezioni politiche britanniche del 9 Giugno scorso, ovvero il conflittuale quadrante che coinvolge Londra, Belfast e Dublino. A conclusione della serie di approfondimenti che Policlic.it ha avuto modo di curare in queste settimane, resta infatti da trattare l’esito che il voto nel Regno Unito ha portato nell’Irlanda del Nord, “regione irredenta” della...
  Nella giornata di ieri, il Senato ha visto approdare nella sua aula uno dei testi più discussi degli ultimi anni: il ddl riguardante lo Ius soli. La delicatezza del tema non poteva non sfociare in caos, mettendo in luce, ancora una volta, le differenze culturali che animano il dibattito e lo scontro nelle stanze dei poteri Italiane. Lo scontro, inoltre,...

Vekkiminkia?

Ci si domanda spesso su quali possano essere state le ragioni che, nel corso degli anni, ci hanno condotto alla perdita quasi totale dei valori umani. Una di queste ragioni potrebbe essere la triste evoluzione che ha interessato la c.d. “terza età”. Il processo di inserimento degli anziani nella società 2.0 ha portato alla errata interpretazione del concetto di...
“Stiamo male, ma andiamo bene” ha affermato il presidente della Unión Industrial Argentina (UIA) Miguel Acevedo nel Giugno 2017. Una dichiarazione volta a tracciare l’attuale situazione economica del paese che però risveglia oscuri ricordi nel popolo argentino. È stata infatti pronunciata nel lontano 1991 dall’allora presidente Carlos Menem nel descrivere la situazione che 10 anni dopo avrebbe portato il paese...
Indice : Nuovi "interregni" - La nascita dei Neo-Cons - Ronald Reagan e "l'Impero del Male" Nuovi "interregni" negli anni della Guerra Fredda - Le amministrazioni Ford e Carter "There is an American tragedy in which we all have played a part. It could go on and on and on, or someone must write the end to it. I have concluded that only...
La storia di die Linke (la sinistra) come partito unico è abbastanza breve perché recente. La sua fondazione risale al giugno del 2007 ed è il frutto della fusione tra il Partito del  Socialismo Democratico e Lavoro e Giustizia Sociale - L’Alternativa Elettorale. Il primo dei due è l’erede del Partito di Unità Socialista, la compagine comunista della Germania est che...
Indice : L'entrata nella WWI - Lo scontro con Roosevelt - I Quattordici Punti - La Conferenza di pace di Parigi - Il Trattato di Versailles - La Società delle Nazioni e l'opposizione Il primo mandato di Wilson e l'entrata nella WWI "Universal law and not equilibrium, national trustworthness and not national self-assertion were, in Wilson's view, the foundations of international...
Analizzando - in forma apolitica e per quanto le mie competenze storiche lo permettano - l’attuale situazione politica italiana, mi trovo costretto a enunciare alcune considerazioni. Partendo dall’evidente situazione di stallo istituzionale, cercherò di sottolineare i cambiamenti e le motivazioni che hanno contribuito allo sviluppo di questa difficile situazione. Ad aver certamente influito è la diversa connotazione che hanno assunto...
Genesi di una minaccia Nonostante la devastazione subita, i milioni di caduti in combattimento e la popolazione ridotta alla fame, l’Unione Sovietica emerse quale rivale strategico capace di sfidare la preponderanza degli Stati Uniti d’America sin dalle fasi terminali del secondo conflitto mondiale. L’immenso vantaggio geopolitico derivante dal controllo del centro di gravità del sistema internazionale, l’Europa centrale e...
22. Quando vedi il nemico pronto, preparati contro di lui; ma evitalo, dove è forte. 23. Irrita il suo generale e disorientalo. 24. Simula inferiorità e incoraggiane l’arroganza. 25. Tienilo sotto pressione e logoralo. (Sun Tzu – L’ Arte della Guerra) Le elezioni generali nel Regno Unito si sono concluse nell'insegna di un “ritorno alle origini” nella storica e secolare contrapposizione ed alternanza tra...
error: Content is protected !!