Politica Estera e Diplomazia

“La politica è l’arte del possibile, la scienza del relativo” (Otto Von Bismarck) Dinnanzi al continuo mutare dell’assetto politico internazionale, la comprensione e l’analisi panoramica degli eventi chiave e dei personaggi rilevanti nell’articolato mondo delle relazioni tra le potenze mondiali non può prescindere da un’in-formazione quotidiana.La rubrica offre la possibilità di una diversa lettura delle contingenze politiche e mette a disposizione una piattaforma per la ricerca critico-analitica a 360 gradi con il fine ultimo di offrire punti di vista alternativi, senza lesinare il politicamente scorretto, sull’Ars Politica. “Quando vogliono guadagnare tempo, i governanti chiedono di parlare.” (Henry Kissinger, L’Arte della Diplomazia)

Indice : Dopo la presidenza Wilson - L'avvento di Franklin Delano Roosevelt - La politica estera di Roosevelt - Il "Nuovo Ordine Mondiale" - Le Nazioni Unite - "Uncle Joe" - Da Roosevelt a Truman Gli "interregni" dopo la presidenza Wilson (1921-1933) "Call it the selfishness of nationality if you will. I think it's an inspiration to patriotic devotion to safeguard America first, to stabilize America first, to prosper America first, to think of America first, to exalt America first, to live for and revere America...
Difesa, prima d’esser un Ministero è una idea, una necessità, una condizione d’esistenza identitaria per lo stato e un'esigenza volta alla preservazione dell’integrità patria, della sua sicurezza e visibilità internazionale. In tal senso il concetto relativo alla Difesa non riesce scevro da legami intessuti diplomaticamente e talvolta da stretti nodi che impediscono ovviamente al singolo programma politico di sottrarsi...
Indice : L'entrata nella WWI - Lo scontro con Roosevelt - I Quattordici Punti - La Conferenza di pace di Parigi - Il Trattato di Versailles - La Società delle Nazioni e l'opposizione Il primo mandato di Wilson e l'entrata nella WWI "Universal law and not equilibrium, national trustworthness and not national self-assertion were, in Wilson's view, the foundations of international...
Indice : L' "appunto" - La "Dottrina Monroe" ed il "Corollario Roosevelt"- Disraeli e Gladstone Considerazioni iniziali - L' "appunto" datato 2 Dicembre 1913 "Gentlemen of the Congress: The country, I am thankful to say, is at peace with all the world, and many happy manifestations multiply about us of a growing cordiality and sense of community of interest among the nations, foreshadowing...
Il Presidente e la politica estera Conformemente alle disposizioni contenute nella Costituzione della V Repubblica francese adottata nel 1958, il Presidente della Repubblica, eletto a suffragio universale diretto con  doppio turno, oltre alle funzioni meramente arbitrali di garante del rispetto della Costituzione, dell’indipendenza e dell’integrità territoriale della nazione - Art. 5 -, gode di un’elevata autonomia decisionale ed esercita un...
“Stiamo male, ma andiamo bene” ha affermato il presidente della Unión Industrial Argentina (UIA) Miguel Acevedo nel Giugno 2017. Una dichiarazione volta a tracciare l’attuale situazione economica del paese che però risveglia oscuri ricordi nel popolo argentino. È stata infatti pronunciata nel lontano 1991 dall’allora presidente Carlos Menem nel descrivere la situazione che 10 anni dopo avrebbe portato il paese...
Chi non conosce concorrenza oggi? Dal momento in cui varchiamo la soglia degli edifici scolastici, la pistola da starter di un invisibile, ma tangibile, giudice di gara batte il colpo d’inizio per una corsa senza fine. E a maggior ragione in politica - dove la concorrenza è spietata - i partiti storici del Novecento sono divenuti competitivi, ristrutturando di volta...
Il 13 ottobre 2016 segna la fine di un’era per la Thailandia e il suo popolo. Quel giorno è venuto a mancare il re più amato dal popolo thailandese: Re Bhumibol. Questo articolo parla della vita e degli anni di regno del Re più carismatico che la Thailandia abbia mai avuto nella sua storia. Il tutto viene anche raccontato anche...
immagine da zmescience.com
PREMESSA Il 24 giugno 2015 la Corte Distrettuale dell’Aja ha sentenziato nei confronti dei Paesi Bassi un obbligo di riduzione delle emissioni di gas serra entro il 2020, con riferimento ai livelli registrati nel 1990, ulteriore rispetto a quello preventivato dalle politiche climatiche europee nel "Pacchetto 20-20-20". La decisione si fonda sulle recenti scoperte scientifiche dell’Intergovernamental Panel on Climate Change...
Un evento tutto interno, ma non troppo. La precedente affermazione potrebbe essere quella che nella maniera più sintetica e precisa identifica il XIX congresso del Partito Comunista Cinese, la cui storia assumerà fra qualche anno il carattere di centenaria. La storia. Frondato nel 1921 sull'onda degli avvenimenti sovietici e con un retrogusto nazionalista, stringe un’alleanza con il Kuomintang, partito di Sun Yat-Sen...
error: Content is protected !!