Unione Europea e fake news

Unione Europea e fake news

L’Unione Europea affronta la sfida globale delle fake news ormai da anni, ovvero dagli scandali di Cambridge Analytica e dalla scoperta che molte delle elezioni nei Paesi democratici occidentali sono state manipolate e influenzate da disinformazione e bufale.

Da una parte la Commissione europea ha intrapreso un approccio più soft al problema, raggiungendo risultati rilevanti, dall’altra, però, gli organi più rappresentativi dei cittadini europei e dei governi hanno richiesto un approccio più rigido.

Clicca qui per scaricare Policlic n. 3 e leggere l’articolo

La grande sfida della rivoluzione digitale

La grande sfida della rivoluzione digitale

Il conflitto tra macchina e uomo: dalla Rivoluzione industriale a quella digitale Sul finire del XVIII secolo, la Gran Bretagna divenne l’epicentro globale di quella trasformazione delle strutture produttive meglio nota come “rivoluzione...

Derive estremistiche in tempi di pandemia

Derive estremistiche in tempi di pandemia

La libertà di scelta terapeutica: l'aumento delle tensioni sociali e il successo di "no mask" e "no vax" Nell’ultimo anno il dibattito pubblico è stato inevitabilmente polarizzato dalla diffusione della COVID-19 e dai suoi effetti dal punto...