Filosofia del complottismo

Filosofia del complottismo

La questione del rapporto che lega posizioni politiche di “destra” più o meno radicale con fenomeni culturali di tipo “complottistico” è diventata sempre più urgente durante i mesi della quarantena dovuti alla COVID-19. Non solo il sovranismo, l’alt-right e i gruppi neofascisti hanno ripetutamente violato le disposizioni sanitarie disposte dagli Stati, contestandole come provvedimenti illiberali o “dittatoriali”, ma una fetta non irrilevante di opinione pubblica ha fatto sue, nelle scorse settimane, convinzioni, teorie e illazioni fantapolitiche nel tentativo di interpretare il significato della pandemia (si pensi al presunto legame tra profilassi, 5G, vaccini e Bill Gates). Il fatto che anche alcuni sinceri esponenti della sinistra radicale o dell’area anarchica abbiano di fatto avallato le stesse posizioni, sia in termini di violazione del lockdown, sia in termini di denuncia di un tentativo di instaurazione di una dittatura tecno-sanitaria, la dice lunga sull’importanza del fenomeno che abbiamo di fronte agli occhi. Le discusse posizioni “negazioniste” espresse da Agamben in alcuni suoi interventi hanno solo reso palese l’esistenza del problema.


Clicca qui per scaricare Policlic n. 3 e leggere l’articolo

Giustizia vera come obiettivo

Giustizia vera come obiettivo

Premesso che giustizia e diritto non coincidono e non sono sinonimi, poiché con la definizione di “diritto” si intende “l’insieme di principi codificati allo scopo di fornire ai membri di una comunità regole oggettive di comportamento su cui...

La scelta della lotta armata

La scelta della lotta armata

“Il Sessantotto è l’origine del terrorismo: nei sassi di Valle Giulia c’erano già, ineluttabili come il destino, le pallottole che dieci anni dopo avrebbero sterminato la scorta di Aldo Moro, ucciso il presidente della DC, ucciso e ferito a...

Africa

Africa

L’Africa è il luogo di origine dell’umanità. A questa realtà scientifica non si pensa quasi mai, o lo si fa distrattamente. Sembra banale a dirsi, quasi una nozione da scuola elementare, ma questo fatto non si prende mai in considerazione. La conoscenza che un...