Simone di Biasio
Nato a Fondi nel 1988, vivo a Roma. Dopo la laurea in Editoria e Giornalismo alla Sapienza, attualmente sono dottorando in 'Cultura, Educazione, Comunicazione' all'università Roma Tre. McLuhan e Calvino fari nell'esplorazione, la poesia strumento per dirla. Collaboro anche con Minima&Moralia, Doppiozero e L'Indiscreto. Ho pubblicato il saggio "Guardare la radio" (Mimesis, 2017) e il libro in versi "Panasonica" (Il Ponte del Sale, 2020). Ho fondato l'associazione "Libero de Libero" e curo il blog unpoetico.com. E poi basta così.

GLI ULTIMI ARTICOLI DI

Simone di Biasio
Il peso del mondo scritto

Il peso del mondo scritto

Un invito a “salire la scrittura” in tempi di sovrapproduzione di narrazioni e riduzione dell’esperienza Each human being creates a kind of "space bubble" that he carries with him as his osmic mask. This BO as a hidden chemical vesture is enormously enhanced by the...

Ripartire dagli intellettuali, gli insegnanti

Ripartire dagli intellettuali, gli insegnanti

Scarica QUI la rivista n. 8 di Policlic Introduzione (a cura di Simone di Biasio) Non era un sogno sbagliato […] spezzare la schiavitù del lavoro. Karel Čapek [1] Cento anni fa compare per la prima volta in letteratura la parola “robot”. A coniarla è un giornalista...

La nostra selombra sulle città invivibili

La nostra selombra sulle città invivibili

Scarica QUI la rivista n. 6 di Policlic Se un’ombra scorgete, non è un’ombra – Ma quella io sono. Potessi Spiccarla da me, offrirvela in dono E. Montale, Ossi di seppia Una mattina di fine ottobre arrivo in Piazza della Repubblica; salgo le scale del Museo della...