Il Green Deal Europeo, la folle corsa verso il baratro del nostro continente

Il Green Deal Europeo, la folle corsa verso il baratro del nostro continente

Un’analisi delle profonde contraddizioni e ipocrisie del progetto della Commissione Von der Leyen

TITOLO

Il Green Deal Europeo, la folle corsa verso il baratro del nostro continente

SOTTOTITOLO

Un’analisi delle profonde contraddizioni e ipocrisie del progetto della Commissione Von der Leyen

ABSTRACT

Chi usufruirà realmente del Green Deal Europeo? I benefici e i vantaggi del piano europeo andranno a incidere positivamente sul continente o saranno fonte di guadagno al difuori dell’area geopolitica? Ma, soprattutto, è la risposta di cui avevamo bisogno e rispecchia l’opinione comune? Si tratta solo di alcune delle importanti domande riguardanti il progetto comunitario portato avanti dalla Commissione Von der Leyen, oggetto di un’approfondita analisi, per ripercorrere i passaggi che hanno portato all’intervento della Commissione Europea sul piano di transizione ecologica del continente, emblema di una politica alquanto ambigua caratterizzata da slogan post-ideologici. Attraverso lo studio dei documenti comunitari e la relativa contestualizzazione cronologica, dagli ultimi mesi del 2019 fino agli scenari attualmente in sviluppo in Europa (e non solo), si cercherà di collegare i vari punti focali della vicenda e comprendere i cortocircuiti nell’Unione Europea e per l’Unione Europea sul piano per la transizione ecologica del continente.

RIVISTA DI PUBBLICAZIONE

Policlic n. 18

COME ACCEDERE

Per continuare la lettura, associati a Policlic APS. Costa solo 20€ e dà accesso a tutti i nostri contenuti.

La grande sfida della rivoluzione digitale

La grande sfida della rivoluzione digitale

Il conflitto tra macchina e uomo: dalla Rivoluzione industriale a quella digitale Sul finire del XVIII secolo, la Gran Bretagna divenne l’epicentro globale di quella trasformazione delle strutture produttive meglio nota come “rivoluzione...

Derive estremistiche in tempi di pandemia

Derive estremistiche in tempi di pandemia

La libertà di scelta terapeutica: l'aumento delle tensioni sociali e il successo di "no mask" e "no vax" Nell’ultimo anno il dibattito pubblico è stato inevitabilmente polarizzato dalla diffusione della COVID-19 e dai suoi effetti dal punto...